0
YOUR CART ( 0 )
YOU ARE $100.00 AWAY FROM FREE SHIPPING!
$0.00 $17.50 $35.00 $52.50 $70.00

🎁 L'offerta esclusiva di Coréelle 😘

Maschera in tessuto di crusca di riso 1a
$4.00$2.00
Patch per brufoli dell'acne
$19.00$9.50

La differenza tra essenze, fiale e sieri e come ottenerne il massimo.

Introduzione

K-Beauty è piuttosto famosa per essere uscita con un'ampia varietà di prodotti con una varietà ancora più ampia di terminologia. Ricordi quando la crema BB è diventata popolare? Presto abbiamo avuto CC, DD e persino creme EE.

In questi giorni sta accadendo qualcosa di simile con essenze, fiale e sieri. Le convenzioni di denominazione e gli standard di formulazione non sono coerenti. Quindi può essere fonte di confusione differenziare tutto e scoprire quale è quale, o anche cosa usare.

  • Le essenze vengono utilizzate come mezzo tra il toner e i sieri 
  • I sieri e le fiale sono spesso usati in modo intercambiabile 
  • La stratificazione è fondamentale: detergente, tonico, essenza, siero/fiala, crema idratante
  • Quando si sovrappongono i sieri: dal più sottile al più denso

Essenza

Le essenze (note anche come essenze d'acqua) sono un alimento base di K-Beauty e uno dei pochi prodotti che non possono essere confusi con prodotti simili. Un tempo segreto per la cura della pelle conosciuto solo in tutta l'Asia, è diventato sempre più popolare negli Stati Uniti.

La maggior parte delle essenze ha una consistenza leggera e acquosa grazie a una minore concentrazione di principi attivi. Possono essere considerati una via di mezzo per il toner e il siero. Le essenze hanno lo scopo di fungere da ulteriore strato di idratazione mentre nutrono la pelle. Aiutano anche altri prodotti a penetrare più facilmente nella pelle per risultati ottimali.

Sieri e fiale

Per quanto riguarda K-Beauty, i sieri e le fiale sono spesso usati in modo intercambiabile. Entrambi contengono concentrazioni più elevate di principi attivi e vengono utilizzati dopo la tua essenza preferita. I sieri/le fiale sono ottimi modi per personalizzare e indirizzare i tuoi problemi specifici della pelle.

Potresti aver sentito dire che le fiale sono extra concentrate, ma non esiste una concentrazione, una formula o una regolamentazione standardizzate che distinguano tra le due. Si consiglia di controllare le indicazioni o di eseguire un controllo a campione prima di aggiungere un siero alla routine. Ma alla fine, entrambi i prodotti svolgono funzioni simili.

La stratificazione è fondamentale

Uno dei principi chiave di K-Beauty deriva dalla corretta stratificazione di tutti i prodotti per la cura della pelle. Soprattutto se stai usando più sieri/fiale. Ecco una guida rapida su come stratificare correttamente le tue essenze e i tuoi sieri.  

  1. Applica l'essenza dopo la detersione e la tonificazione.
  2. Strato i sieri dal più sottile al più denso (per consistenza).
  3. Aspetta circa un minuto (a seconda della consistenza) affinché i prodotti vengano assorbiti dalla pelle prima di applicare lo strato successivo.
  4. Continua sempre con la tua crema idratante preferita per bloccare tutti i principi attivi.

I sieri a base di olio dovrebbero essere applicati quasi sempre per ultimi se fanno parte della tua routine. Gli oli sono in genere più pesanti e non assorbono così profondamente nella pelle. Hanno lo scopo di aiutare a trattenere l'umidità e proteggere la pelle.

Il nostro risultato

Se stai cercando di aggiungere un'essenza, un siero o una fiala alla tua attuale cura della pelle, cerca di non prestare troppa attenzione al "tipo". Sono tutti ricchi di principi attivi con una varietà di benefici. Identifica invece il tipo di pelle, le preoccupazioni e gli obiettivi. Trova un prodotto che corrisponda a questi criteri e assicurati di sovrapporre correttamente.

Come sempre, quando provi un nuovo ingrediente, esegui un test a campione prima di aggiungerlo alla tua routine. E non introdurre mai più prodotti contemporaneamente.

Net Orders Checkout

Item Price Qty Total
Subtotal $0.00
Shipping
Total

Shipping Address

Shipping Methods